Skip to content


[Piemonte orientale] L’antifascismo non è reato

Lunedì 28 e martedì 29 Novembre diciannove antifasciste/i sono stati sottoposti a processo per essersi opposti fisicamente e politicamente alla presenza dei neofascisti nelle due città del Piemonte orientale, Novara e Vercelli.

A Novara l’accusa nei confronti delle/degli attiviste/i è quella di aver impedito un convegno con la peggio brodaglia del neofascismo nostrano (dai nostalgici rottamati della Xmas fino a Forza Nuova), a Vercelli invece quella di aver dato vita a “tafferugli” con i neofascisti per impedire lo svolgimento della propaganda forzanovista in centro città contro gli immigrati e la realizzazione della moschea.

A Novara l’udienza si è conclusa con il rinvio a giudizio delle/degli antifasciste/i per il 1° ottobre 2012, a Vercelli invece l’udienza è terminata con il non luogo a procedere per tutt*.

Più dettagli su Piratidellerisaie.

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.