Skip to content


[BO] Appello per il diritto all’abitare


Segnaliamo il video sul 25 aprile degli inquilini resistenti di Bologna e condividiamo l’appello che rivolgono alla città e alle amministrazioni locali e regionali. Come ha detto il 24 aprile a Xm24 il partigiano Renato Romagnoli, “la Resistenza va ricordata coi fatti e con gli atti per ogni giorno che noi trascorriamo su questa terra che ci sostiene”. Solidarietà a chi resiste, solidarietà a chi lotta.

Appello per il diritto all’abitare

Il problema abitativo sta assumendo oggi, sul nostro territorio, caratteristiche inedite e preoccupanti.

L’avanzamento della crisi che si traduce in migliaia di licenziamenti, mobilità e casse integrazioni, vede migliaia di famiglie a rischio per la perdita della casa, sia essa in affitto o gravata da un mutuo.

Mentre tutto questo colpisce chi ha contribuito alla costruzione economica e sociale di questa città, chi, invece, ha contribuito allo scoppio della crisi economica, si arricchisce sempre più, tramite meccanismi legati alla rendita e alla speculazione.

Il diritto alla casa rappresenta una riappropriazione di reddito, è un’istanza di uguaglianza sociale che investe non solo coloro che vivono il problema sulla propria pelle, ma tutti coloro che vedono nei diritti e nelle garanzie sociali i principi di una società civile e democratica che si definisce tale.

Chiediamo quindi alle amministrazioni locali e regionali che venga tutelato il diritto alla casa:

– per una moratoria degli sfratti per morosità
– per il finanziamento delle case popolari
– per il sostegno agli insolventi mutuo prima casa

Inquilini resistenti di Bologna
http://bolognaprendecasa.noblogs.org

Posted in Generale.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.