Skip to content


[BO] Forza Nuova in Piazza Galvani domani 26 novembre

Vietata piazza della Mercanzia ai manifestanti di Forza Nuova per un volantinaggio xenofobo contro la politica locale sugli immigrati. I forzanovisti sono stati relegati dalla Mercanzia in piazza Galvani: «Ci hanno detto per motivi di ordine pubblico, ma noi a differenza di altri non abbiamo mai creato problemi».

Problemi no, ma anche a Bologna svariate violenze gratuite sono riconducibili a militanti del partitino neonazista, come quando – proprio in Piazza della Mercanzia – il responsabile provinciale dei giovani di Forza Nuova capeggiò un violento pestaggio contro alcuni studenti e studentesse dal presunto look alternativo, ferendone gravemente due, uno dei quali operato d’urgenza per le fratture al volto.

Così, tra menzogne e travestimenti da scolaretti, i neonazisti felsinei si lamentano con i giornali:

«Avevamo dato comunicazione già da un paio di settimane al comune, ci è stata vietata dalla questura adducendo come motivo fantomatici problemi logistici e di traffico. Vogliamo far notare che circa un mese fa abbiamo svolto con successo una manifestazione analoga nello stesso posto e nessun problema né di ordine pubblico né di traffico si era creato»

(hanno infatti atteso il 15 ottobre – quando tantissimi antifascisti erano in manifestazione a Roma – per diffondere il loro verbo xenofobo…)

Così ha dichiarato il rasatissimo Fiorenzo Consoli, portavoce di Forza Nuova Bologna:

«In questa città chi vuole fare politica in maniera corretta e rispettosa delle leggi viene discriminato per l’ennesima volta. Forza Nuova comunque scenderà in piazza ribellandosi a queste ennesime ingiustizie. Dietro la decisione di dirottare la nostra iniziativa da piazza delle Mercanzie a piazza Galvani, che si traduce in una visibilità assai ridotta per il flusso pedonale molto differente nelle due aree, fa nascere il sospetto che ci sia dietro l’ostilità del sindaco Merola nei nostri confronti. D’altronde già in campagna elettorale non ha fatto mistero della sua ‘antipatia’ nei nostri confronti tacciandoci di razzismo».

Forse a Bologna l’ostilità ai neonazisti di FN è un bel po’ più diffusa.

Posted in General.

Tagged with , .


One Response

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

  1. normtransformer says

    é triste, ma vero…….

    foto.contaminati.net/v/starlab/FN/

You must be logged in to post a comment.