Skip to content


Tutto regolare…

A Bologna continua lo stalking istituzionale contro sex workers, anarchici (1, 2), negozi gestiti da migranti.

A Roma continuano le regalie del sindaco agli amici «camerati»:

«CasalePound», così Alemanno sistema gli amici
I «Forchettoni Neri» della Capitale e I «Forchettoni Neri». Prima puntata
Alè! magno! Regalie nere nel terzo millennio

Ovunque continuano gli oltraggi alla memoria delle vittime del nazifascismo e del neofascismo:

Oltraggio alla memoria delle sorelle Spizzichino deportate e uccise nei lager nazisti
Due Agosto, solo una donna ha la pensione di invalidità. E rischia di perderla

A Roma prosegue la lotta fra «camerati» per l’egemonia e gli affari:

Un uomo è stato fermato perché accusato di essere coinvolto nell’agguato a Francesco Bianco, l’ex terrorista dei Nar, ferito una decina di giorni fa da tre colpi di pistola in strada, vicino Roma, nei pressi del centro termale di Bagni di Tivoli. Si tratta di Carlo Giannotta, 58 anni, attuale responsabile della sede autonoma “Acca Larentia” a Roma. E nell’inchiesta sul ferimento dell’ex Nar spunta anche il nome di Gianluca Iannone, leader di CasaPound. Perquisita anche la sede dei «fascisti del terzo millennio». Vedi ECN antifa. Puntate precedenti qui, qui e qui.

Insomma, tutto regolare.

Posted in General.

Tagged with , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.