Skip to content


[Bari] La Puglia antifascista ricorda Benedetto «Benny» Petrone

La Puglia antifascista ricorderà il 28 novembre Benedetto «Benny» Petrone aggredito e ucciso a 18 anni da una squadra di neofascisti il 28 novembre 1977. Mentre chiacchierava con amici, fu aggredito da una squadra di neofascisti e, rallentato nella fuga dai postumi della poliomielite che lo aveva colpito da bambino, venne ucciso a colpi di coltello e cacciavite. Nonostante le molteplici testimonianze che parlavano di un gruppo di picchiatori, l’unico condannato fu il giovane missino Franco Piccolo che si suicidò in carcere. Questa la parte conclusiva del manifesto che convoca la manifestazione:

«A chi si ostina a credere che parlare dei fascisti e della loro violenza (quando tutelati dai padroni e compari in divisa) sia anacronistico, ahi noi rispondiamo che di fascismo si muore ancora. Poco più di un mese fa un commando di Alba Dorata uccide il compagno Pavlos Fyssas, mentre a Parigi a soli 18 anni muore Clemènt!

Nella città dove non è possibile guardare con “aria di sfida”, vengono concessi spazi di aggregazione (pubblici e non) ai neonazisti nostrani che, per non essere da meno, lo scorso novembre organizzavano un agguato a quattro compagne/i in piena Bari Vecchia con mazze e cinte alla mano. Affinché non gli sia concessa la possibilità di girare impuniti per la nostra città.

Per l’immediata chiusura dei covi fascisti

Per il diritto alla casa Per la tutela ambientale dei nostri territori

Per la libera circolazione degli individui

Contro il razzismo e l’omofobia

Contro le carceri, i C.I.E. e la repressione Contro le politiche di austerity e il governo delle lobby e delle banche

INVITIAMO TUTTE/I I CITTADINI LIBERI E ANTIFASCISTI ALLA MANIFESTAZIONE DEL 28 NOVEMBRE 2013 IN PIAZZA UMBERTO ORE 18:30 CON BENEDETTO PETRONE NEL CUORE

Comitato Antifascista»

Posted in General.

Tagged with , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.