Skip to content


Comunicato sull’aggressione fascista a Rimini

– Leggi anche il comunicato di indizione del corteo diffuso da Rimini Antifascista
(via magma.im)

* * *

Nella notte di sabato 8 marzo, fuori dalla discoteca Rio Grande di Igea Marina, due giovani sono rimasti gravemente feriti in seguito a coltellate ricevute all’addome. Attualmente sono ancora ricoverati all’ospedale ma per fortuna fuori pericolo di vita.

Sono le ennesime vittime di chi nella coltellata trova l’unico sfogo alla propria ferocia alimentata dall’odio nei confronti del diverso.

Questo gravissimo avvenimento offuscato per quasi una settimana dalla stampa nazionale, come si trattasse della solita rissa del sabato sera, è invece nitida conferma della natura squadrista e omicida che da sempre contraddistingue questi vili assassini.

In un triste rincorrersi di date questa aggressione avviene proprio a pochi giorni dal 16 marzo, quando, undici anni fa a Milano, Davide “Dax” Cesare fu brutalmente assassinato dalle stesse lame fasciste.

Sono passati undici anni ma questi tragici avvenimenti continuano ad essere deviati dalla magistratura, dai politici di turno e dagli organi di stampa, garantendo di fatto ai fascisti protezione e impunità.

Ciò che è accaduto nel riminese non è un fatto isolato: negli anni scorsi vi sono state altre violente e brutali aggressioni, pestaggi, attacchi agli spazi sociali ad opera di gruppetti di fascisti.

Perché queste aggressioni non si ripetano più, per sottrarre qualunque spazio di agibilità ai fascisti, continueremo a mobilitarci e a praticare un antifascismo solidale e autorganizzato.

Sabato siamo stati accoltellati tutte e tutti, e con questa consapevolezza andremo avanti per combattere affinché di queste gentaglia non rimanga che un brutto ricordo, unendoci ai compagni di Rimini nella rabbia e nella determinazione a non lasciare cadere nel silenzio questo ennesimo affronto alla libertà di tutte e di tutti.

I FASCISTI NON LI VOGLIAMO PIU’ NEMMENO NELLE FOGNE!

La resistenza è una battaglia di tutti i giorni, e non è mai finita. Oggi come ieri rivendichiamo con orgoglio la nostra determinazione a lottare contro ogni forma di fascismo, per un mondo di eguali e liber*!

Invitiamo tutt* a partecipare al corteo con concentramento
sabato 22 marzo alle 16 all’Arco di Augusto, a Rimini

Bologna Antifascista

Posted in Generale.

Tagged with .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.