Skip to content


Breviario dell’antifascista 3

A poco a poco, le parole persero il loro significato originale e acquisirono definizioni da incubo. Giudeo, polacco, russo vennero a significare pidocchi a due gambe, putridi insetti nocivi che i buoni ariani dovevano schiacciare, come diceva un manuale di partito, «come scarafaggi su una parete sporca». La soluzione finale, «endgültige Lösung», venne a significare la morte di sei milioni di esseri umani nei forni a gas. […] Non abituati a trovare nel linguaggio un tipo definitivo di significato, i tedeschi erano preparati ad accogliere il gergo subumano del nazismo.

George Steiner, Il miracolo vuoto (1959)

Posted in General.

Tagged with .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.