Skip to content


[PR] Aggressione alle case occupate di Borgo Bosazza

Ora che hanno la copertura istituzionale della Lega Nord e che si rendono utili persino nelle «primarie» del PD, sembra che i neofascisti stiano ricominciando una nuova campagna squadrista.

Dopo Cremona, una aggressione neofascista è avvenuta a Parma il 20 gennaio poco prima della mezzanotte nel cuore del quartiere Oltretorrente. Urlando slogan razzisti e inneggiando al Duce e al Fascismo, alcuni individui hanno cercato di forzare con spranghe e bastoni i portoni delle due palazzine occupate in Borgo Bosazza, all’interno delle quali vivono da ottobre dodici famiglie.

Gli immobili sono di proprietà di un gruppo di speculatori che compra case per poi chiuderle in modo che i prezzi degli affitti rimangano alti. Non ci può essere alcuna tolleranza per chi specula sulla sopravvivenza della gente e per chi terrorizza con la violenza persone, famiglie, bambini che occupano una casa perché sono senza alternativa. Non un passo indietro!

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.