Skip to content


[BO] gio 16 lug h.21.30: prima Notte Rossa per il diritto all’abitare

Oggi c’è anche un fascismo degli sgomberi e degli sfratti. Un fascismo che uccide le persone più fragili e sfortunate (vedi qui e qui). E oggi fascismo è anche l’articolo 5 del Piano Casa dell’ex ministro Lupi che priva del diritto all’acqua, alle utenze e alla residenza chiunque abiti all’interno di occupazioni abitative.

Contro tutto ciò, giovedì 16 luglio si terrà per le strade di Bologna la prima Notte Rossa per il diritto all’abitare.

L’appuntamento è alle 21.30 davanti all’ex-Telecom occupato in via Via Fioravanti 27 e tutte e tutti sono invitati a portare con sé pentole, padelle e altri oggetti rumorosi per raggiungere il centro città facendo risuonare la notte estiva con la rabbia e la dignità della lotta per la casa.

Leggi l’appello dell’Assemblea Occupanti e Comitato Inquilini Resistenti con Social Log.

Posted in General.

Tagged with , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.