Skip to content


In Europa è lo stragismo nazifascista a fare il maggior numero di vittime

Dopo il professor Panebianco, anche Donald Trump si compiace di citare Mussolini… e di spalleggiare il Ku Klux Klan…

Intanto un’accurata inchiesta del Royal United Services Institute for Defence and Security e dell’Università di Leiden ha dimostrato che lo stragismo neonazista e neofascista in Europa è altrettanto pericoloso e persino più letale del terrorismo islamista.

Delle 72 stragi effettuate di recente in 31 paesi europei, quelle di ispirazione religiosa hanno provocato solo l’8% dei decessi, mentre gli attacchi terroristici della destra razzista e identitaria sono in minor numero, ma hanno causato poco meno del 50% dei decessi.

Ovviamente non se ne parla e anzi gli apparati di Stato sono stati più volte trovati con le mani in pasta. Né fa gioco parlarne visto che, per garantire i profitti e i privilegi di pochi, oggi la politica, i professori e i media cercano solo di propagandare guerra e razzismo…

Posted in General.

Tagged with , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.