Skip to content


[MO] Aggressione neofascista a Modena

Riceviamo e condividiamo la notizia di un’aggressione avvenuta a Modena in via Gallucci dove ha sede un pub frequentato spesso da ultras di destra.

Aggressione fascista a Modena: ora basta!!

A nemmeno un mese dall’apertura in città del circolo Terra dei Padri, purtroppo dobbiamo constatare che le nostre preoccupazioni e previsioni si sono avverate.

Infatti ieri notte (10 febbraio) davanti ad un pub in pieno centro storico a Modena un ragazzo è stato aggredito e percosso da 4 persone che sfoggiavano simboli fascisti. Il motivo delle violenze, a detta degli aggressori, è a causa del look alternativo del ragazzo più volte apostrofato «zecca» e minacciato verbalmente.

Come già denunciamo da mesi, l’apertura del covo fascista Terra dei Padri, grazie alla propaganda «culturale» di estrema destra, ha sdoganato e incoraggiato atteggiamenti e scorribande di stampo neofascista, dando oltretutto un luogo fisico a questa teppaglia dove riunirsi e organizzarsi.

Se le istituzioni democratiche e il Primo cittadino Muzzarelli non prenderanno provvedimenti nei confronti di questo sedicente circolo sappiano che come antifascisti/e modenesi non siamo disposti a tollerare questi episodi nella nostra città e ci impegneremo affinché il covo fascista Terra dei Padri venga chiuso al più presto.

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.