Skip to content


[BO] Revisionismo bipartisan a San Pietro

Non si placa la polemica a San Pietro, dopo che una “svista” della maggioranza ha permesso l’approvazione di un ordine del giorno presentato dal Pdl. Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, il centrosinistra pur non votando il documento che prevedeva un cippo alla memoria delle vittime dei partigiani, non ha abbandonato l’aula mantenendo il numero legale e grazie a questo errore, è passata la proposta con solo due voti del Pdl. Il tutto è successo nel paese dove c’è il monumento del Casone del Partigiano.

Insorge l’Anpi con uno degli esponenti più autorevoli di San Pietro e San Giorgio, il presidente di zona Luigi Crescimbeni, che proprio recentemente ha realizzato un filmato dal titolo «Ricordi in libertà» (disponibile al Comune di San Pietro), dove appunto si parla del Casone del Partigiano e delle vittime della guerra.

Vedi il Resto del Carlino.

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.