Skip to content


[Fermo] Assalto neofascista a prostitute e trans

Al grido di “Viva il Duce!”, quattro giovani neofascisti della provincia di Ancona hanno assalito armati di estintori e di una tanica di gasolio un gruppo di prostitute romene e trans italiani, che ieri notte si prostituivano lungo la Statale 16, a Porto Sant’Elpidio (Fermo). Non è escluso che la banda sia la stessa che un anno fa aveva dato vita ad analoghe spedizioni anti-prostitute. Vedi Repubblica, Giornalettismo, Blitzquotidiano, Femminismo a Sud.

Posted in General.

Tagged with , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.