Skip to content


[BO] sab 7 lug h.18: «Un fiore per Edera»

Riceviamo e condividiamo il comunicato di questa iniziativa del Circolo anarchico Camillo Berneri:

Un fiore per Edera

Sabato 7 luglio, giorno del suo compleanno, alle ore 18.00 porteremo un fiore sulla tomba di Edera Francesca De Giovanni alla Certosa di Bologna, con appuntamento all’entrata.

Edera fu la prima donna anarchica resistente a finire davanti ad un plotone d’esecuzione fascista a Bologna, durante la Repubblica di Salò. Coinvolta nella lotta clandestina e nel sabotaggio nella zona di Monterenzio in collegamento con le brigate Garibaldi, il 25 marzo 1944 le brigate nere la arrestarono a Bologna sotto le Due Torri assieme ad altri quattro partigiani-gappisti. Torturata per una settimana nel carcere di San Giovanni in Monte, fu fucilata nella notte tra il 31 marzo e il 1° aprile su ordine del questore fascista insieme ad altri compagni tra i quali l’anarchico Attilio Diolaiti (vedi Umanità Nova n. 18).

Pino Cacucci, per l’occasione, leggerà un brano del suo libro «Nessuno può portarti un fiore», dove insieme a Edera sono ricordati tante altre anarchiche ed anarchici, da Horst Fantazzini ad Antonietta Rivas Mercado, a Sante Pollastro, a Clement Duval…

Alle 19.30 aperitivo resistente al Circolo Anarchico Berneri (Porta di Piazza S. Stefano) e, a seguire, incontro con Marco Rossi, Martina Guerrini e i ragazzi del “Caso S” sulla figura di Edera De Giovanni per spaziare anche sugli altri personaggi che il libro di Pino Cacucci ha saputo ricordare così puntualmente.

I compagni e le compagne del circolo
http://circoloberneri.indivia.net/iniziative/un-fiore-per-edera

Posted in General.

Tagged with , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.