Skip to content


[BO] La giunta Merola sempre più in basso

Non c’è da meravigliarsi che l’amministrazione comunale di Bologna mantenga un imbarazzato silenzio sui neofascisti insediati in città.

Non avendo niente di meglio da fare o da dire, ora la giunta del sindaco Merola sta pensando addirittura a una curiosa ordinanza per vietare ai gestori di bar e locali pubblici di fare entrare i venditori abusivi.

Già, è sempre così: si comincia con una categoria di persone…

Con questa bella pensata, l’amministrazione del sindaco Merola intende venire incontro a una richiesta avanzata dai politicanti razzisti della Lega Nord, un partito fortunatamente in via di estinzione. Chissà in cambio di che.

E non è nemmeno la prima volta: la giunta del sindaco Merola già aveva rilanciato la campagna leghista anti-kebab a Bologna come «misura di salvaguardia per il commercio nazionale».

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.