Skip to content


[BO] Ennesimo flop dei rantoli securitari della Lega Nord

Dopo i tanti flop dei loro presidi antidegrado, la Lega Nord bolognese ha pensato bene, per la ronda securitaria della «Notte verde», di schierare i «vertici» locali del partito e di ingaggiare anche un drappello di «cittadini» venuti da fuori città. Ma nonostante ciò hanno messo insieme 43 manifestanti, di cui una dozzina di residenti del quartiere.

Pare che il motivo principale di «degrado» che ha spinto i leghisti a manifestare sia dato dai senza casa che dormono sotto i portici dei palazzi. E per questo invocano una «Bologna ri-pulita»: non più una «pulizia etnica» come negli anni scorsi, ma una «pulizia di classe» che nasconda il fallimento della presente società borghese… Comunque, per i senza casa si potrebbe sempre utilizzare la villetta abusiva di Magnes Bernardini…

A sorvegliare il rantolo leghista, vi era il consueto schieramento di vigili e carabinieri con camionette pieni di agenti.

Posted in General.

Tagged with , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.