Skip to content


[BO] Riapre il CIE di Via Mattei?

«I CIE sono un inferno», hanno dichiarato a più riprese i parlamentari del PD, vent’anni dopo aver voluto la normativa razzista della legge Napolitano-Turco. Così per un attimo si è creduto che a Bologna il CIE di Via Mattei non sarebbe stato mai più riaperto.

Ma i politicanti al governo, sull’onda dell’emozione per le decine e decine di migliaia di morti nel Mediterraneo e per le malversazioni razziste nel centro di Lampedusa, hanno recitato solo la loro solita commediola ipocrita per far finta di non essere complici delle stragi e della violenza. Hanno persino fatto finta di abolire il reato di clandestinità.

Ma ora ecco che il Ministero dell’Interno ha stanziato i fondi per i lavori di riapertura del CIE di via Mattei.

Nella Magna Charta, che è al fondamento della civiltà europea, si legge «No free man shall be imprisoned» (Magna Charta, 39).

Contro il CIE è di nuovo necessaria una dura lotta di civiltà!

Vedi anche Una candelina non basterà a lavarvi la coscienza

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.