Skip to content


I fasciomafiosi alla conquista di Roma

Nonostante Lirio Abbate abbia promosso una tra le più squallide e fantasiose montature di Questura, l’evidenza della Fasciomafia romana di cui hanno già parlato varie riviste europee gli ha fatto scrivere una sintesi di un fenomeno che l’antifascismo denuncia da anni…

Non è una città, ma un intreccio di traffici e intrallazzi, delitti e truffe, su cui si è imposta una cupola nera. Invisibile ma potentissima, ha preso il controllo di Roma. Trasformando la metropoli nel laboratorio di una nuova forma di mafia, comandata da estremisti di destra di due generazioni. Leggi tutto su «L’Espresso».

Ma non è soltanto «L’Espresso» a coprire l’acqua calda. C’è anche la Corte di Cassazione che ha dichiarato perseguibile il saluto romano in quanto resta «attuale il rischio di ricostituzione di organismi politico-ideologici aventi comune patrimonio ideale con il disciolto partito fascista».

Posted in General.

Tagged with , , , , .


One Response

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

  1. Franco says

    clap clap
    abbate e l’espresso scoprono l’acqua calda

You must be logged in to post a comment.