Skip to content


La Lega Nord vuole schedare i rifugiati e richiedenti asilo

Mentre in Germania si susseguono assalti e attentati xenofobi promossi dall’estrema destra, la Lega Nord lancia ora la campagna «Segnala il clandestino»: nome, cognome, indirizzo, organizzazioni o enti che ospitano rifugiati e richiedenti asilo. «La Lega Nord farà il possibile e l’impossibile per impedire l’invasione».

Che direbbe la Lega Nord se qualche organizzazione antifascista lanciasse la campagna «Segnala il militante leghista»?… Nome, cognome, indirizzo, posto di lavoro, barzelletta preferita. Certamente si tratta di persone fanatiche, magari suggestionabili e pericolose. Praticano continuamente la diffamazione aggravata dall’odio razzista. E a volte fanno anche di peggio.

Noi combattiamo le idee fasciste e nazionaliste e la violenza che ne consegue, non le persone. Ma possiamo dire che le odiose provocazioni della Lega Nord non porteranno fortuna a questo paese, né al Ku Kux Klan padano, né a nessuno.

Né la loro propaganda d’odio potrà far dimenticare che cosa sia realmente la Lega Nord: un partito corrotto, colluso, bugiardo, truffatore, affarista.

Posted in General.

Tagged with .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.