Skip to content


Un italiano su cinque ha pregiudizi contro gli ebrei

Oggi, per governare la crisi e garantire i profitti, gli Stati puntano sul compattamento nazionalista e razzista della società e i risultati si vedono un po’ ovunque.

Secondo il Rapporto sull’antisemitismo in Italia realizzato dall’Osservatorio del Centro di documentazione ebraica contemporanea, in Italia si sono registrati nel 2015 ben 90 episodi di antisemitismo. Sul web dilaga la violenza verbale e intanto «gruppi» che diffondono idee antisemite partecipano «alle campagne elettorali e sono alleati delle forze politiche in Parlamento». Per di più, il 21% degli italiani, ossia uno su cinque, ha pregiudizi contro gli ebrei: il triplo di quanto succede in Francia e Gran Bretagna. Leggi tutto su Lettera 43.

Posted in General.

Tagged with .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.