Skip to content


[BO] L’antifascismo non ci stanca mai e poi mai!

Riceviamo e volentieri condividiamo la notizia che l’ennesima provocazione neonazista in città non è rimasta senza risposta. Quattro neonazisti giravano per il Pratello deridendo gli ambulanti e sono stati allontanati dalla zona. Non è la prima volta che estremisti di destra cercano di mettere in atto provocazioni razziste al Pratello e anche stavolta hanno trovato una risposta pronta ed efficace.

Allerta antifascista!

Ieri sera 5 maggio 2017, quattro nazisti hanno pensato di potersi fare indisturbati un giro nei locali di via del Pratello. Uno di loro indossava una maglietta con la rappresentazione di Erich Hartmann, aviatore della Lufwaffe nella seconda guerra mondiale idolatrato dalle destre estreme per aver fatto un sacco di morti e mitizzato come «terrore dei comunisti», mentre un altro aveva una maglia degli Endstufe, band nazi-rock fondata a Brema nel 1981, il tutto contornato da chiari simboli legati alle SS.

Non è un caso che la venuta a Bologna di questi soggetti spregevoli coincida con il raduno nazi-rock intitolato «White Kriminals Party» fissato per oggi 6 maggio in un luogo non specificato in provincia, a cui parteciperanno band di questo tipo da varie parti d’Europa. Infatti, oltre agli «italianissimi» Legittima Offesa (Bologna), Hobbit (Perugia) e Sumbu Brothers (Verona), dovrebbero esserci i The Firm dai Paesi Bassi e poi proprio i tedeschi Endstufe, con i loro testi inneggianti alla razza ariana.

Fortunatamente certe provocazioni non passano inosservate agli/alle antifascisti/e che frequentano il Pratello e che hanno sparso la voce.

La risposta antifascista è stata pronta e in tanti e tante sono accors* sul luogo e dopo averli osservati sono stati cacciati. La loro reazione è stata quella di alzare i tacchi molto velocemente fino a un taxi.

Non ci stancheremo mai di dirlo: Bologna è antifascista e la nostra allerta rimane alta.

Il fascismo non passerà!

Posted in General.

Tagged with , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.