Skip to content


[TN] Mentre la città dorme

Dopo la chiamata alle armi di Massimo Carminati ai primi di marzo, i neofascisti italici sono in fermento e per il 25 aprile si sono recati in cimiteri monumentali per fare il saluto romano alle tombe dei nazifascisti, a Milano, Bologna, Trento, mentre continuano strette repressive, provocazioni e attentati…

Nella notte tra il 23 e il 24 marzo, a Roncone in Val Giudicarie, qualcuno ha incendiato il portone di una struttura dove sono costretti a stare alcuni profughi. Solo l’allarme lanciato da un vicino ha impedito alle fiamme e al fumo di propagarsi. Si tratta, qui in Trentino, del terzo attacco incendiario a sfondo razzista in quattro mesi. Ma se nel caso di Soraga e di Lavarone le strutture per profughi erano vuote, in questo caso chi ha agito poteva anche uccidere. Leggi tutto su Abbattere le frontiere.

Posted in General.

Tagged with , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.