Skip to content


[BO] gio 23 nov h.19: ennesima provocazione xenofoba della Lega Nord in una sala pubblica

Dopo le proteste contro Madgi Allam al Centro sociale Baraccano, la nuova conferenza xenofoba della Lega Nord ora si intitola, più moderatamente, «Conoscere l’Islam» e si terrà giovedì 23 novembre alle ore 19 presso la Sala dell’Angelo in via San Mamolo 24.

Ma la sostanza però non cambia, anche perché a parlare dell’argomento, senza alcun contraddittorio, saranno politicanti di bassissima lega e privi di specifica preparazione come il segretario regionale della Lega Nord Gianluca Vinci, il commissario provinciale Carlo Piastra, la responsabile donne emiliane Claudia Bellocchi…

Poi ci sarà un certo Alain Eman secondo cui l’Islam è come la mafia: ci potrà essere qualche eccezione individuale, ma sono tutti criminali, terroristi e poco di buono…


È una propaganda tanto più odiosa in quanto la maggior parte delle vittime del terrorismo islamista sono di religione mussulmana – circa 19 su 20 – e l’istigazione all’odio della Lega Nord nega dignità e memoria a migliaia e migliaia di persone uccise fra l’altro con armi prodotte e vendute dall’Occidente.

Simili discorsi verranno fatti in una sala pubblica, ottenuta gratuitamente perché richiesta da esponenti politici, e anche se domani fosse necessaria una qualche autocertificazione leghisti e razzisti non si formalizzerebbero troppo…

Posted in General.

Tagged with , , , .


One Response

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

  1. Giorgio 3 says

    Sul fronte LegaNord-Islamofobia a Bologna c’è da segnalare l’attivismo del consigliere Umberto Bosco che sia in proprio sia animando/collaborando con siti come Islamicamentando, etc con articoli, traduzioni e video tra il trash e lo splatter si industria per diffondere il più becero razzismo, giustificandolo come critica all’Islam…



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.