Skip to content


Altri scalpi per Bolsonaro…

Fascismo, sopraffazione e violenza poliziesca avanzano nei più diversi e lontani angoli del pianeta e sta a tutt* noi fermarli prima che sia tardi!

ALTRI SCALPI PER BOLSONARO…
di Gianni Sartori

Per quanto è stato possibile finora ricostruire un gruppo di poliziotti armati di tutto punto, a bordo di veicoli e di elicotteri, avrebbe assalito una comunità indigena nel centro-ovest del Brasile. Terrorizzando, picchiando e ferendo diverse persone appartenenti agli autoctoni Kinikinawa. L’aggressione è stata in parte, ma solo inizialmente, ripresa in un video. Altre immagini riprese successivamente mostrano volti feriti e sanguinanti.

Di cosa sarebbero accusati i Kinikinawa? Semplicemente di aver rioccupato, il primo agosto, una piccola parte dei loro territori ancestrali, terre che erano state letteralmente rubate dagli allevatori. L’operazione di legittimo ritorno da parte degli indigeni si stava appunto concludendo quando è arrivato l’attacco delle forze dell’ordine.

A quanto sembra non c’è stata un’ordinanza ufficiale, emessa da un giudice, per espellere i Kinikinawa. Presumibilmente la polizia ha agito su richiesta di un sindaco o direttamente degli allevatori. Da gennaio, con l’arrivo al potere di Bolsonaro, le aggressioni e le invasioni di territori abitati dalle popolazioni autoctone si sono moltiplicate.

Gianni Sartori

Posted in General.

Tagged with , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.