Skip to content


[Ravenna] gio 4 lug: Forza Nuova per le strade del quartiere Darsena

Ancora una volta i neonazisti di Forza Nuova provano a propagandare il loro odio e la loro intolleranza con il pretesto della «sicurezza». Dopo il flop di Ferrara, ecco che giovedì 4 luglio Forza Nuova ha convocato una manifestazione a Ravenna. Riceviamo e condividiamo il volantino degli Antifascisti Ravennati:

Tornano le ronde fasciste?

Giovedì 4 luglio Forza Nuova sfilerà per le strade del quartiere Darsena «a favore della sicurezza e dell’italianità».

Tuttavia dietro la maschera dei bravi ragazzi vicini ai problemi di noi comuni cittadini, si cela un movimento politico ben più inquietante.

Gli appartenenti a questo movimento politico, che si eleggono a paladini della sicurezza «contro spaccio furti e risse» (si legge nel loro comunicato), sono in realtà quotidianamente protagonisti in tutta Italia, e non solo, di gravi atti di violenza contro chi non la pensa come loro o contro chi nuoce alla loro presunta «italianità».

Tra gli ultimi fatti, si può ricordare l’aggressione a scopo intimidatorio, avvenuta lo scorso novembre a Pontedera, quando i membri di Forza Nuova non si fecero problemi a fare irruzione in un teatro in cui 603 bambini (!) nati in Italia da genitori migranti stavano ricevendo la cittadinanza onoraria.

Oppure, se vogliamo qualche esempio più vicino a noi, si possono citare le intimidazioni subite, il mese scorso, da alcuni militanti legati agli spazi sociali e al movimento studentesco ravennate.

Per non parlare dell’aggressione, con tanto di coltelli, avvenuta a Marina di Ravenna durante un sabato sera di inizio estate, ad opera di alcuni nazi-skins nei confronti di alcuni ragazzi.

Alla faccia della sicurezza…

La presunta «sicurezza» di cui si riempiono la bocca questi movimenti è solo un maldestro stratagemma per cercare di mascherare la loro vera anima autoritaria e impregnata di razzismo e intolleranza.

A rendere le nostre vite insicure, infatti, non sono di certo i migranti o i senzatetto dei giardini Speyer costretti a vivere nella miseria.

Ciò che rende precarie ed insicure le nostre vite, che noi siamo immigrati o italiani, sono, invece, la crisi economica e l’austerità, imposte su tutti noi da un potere economico cieco, che scarica il prezzo della sua crisi sulle nostre spalle.

L’idea di sicurezza sbandierata da Forza Nuova non è altro che un’inutile e idiota guerra tra poveri.

La sicurezza, quella vera, la si costruisce ogni giorno tessendo connessioni e spazi di socialità tra tutti coloro che sono schiacciati dal peso della crisi, contro i potentati economico-finanziari nazionali ed internazionali.

Per questo, boicottiamo in ogni modo l’iniziativa di giovedì e facciamo capire a questi individui che non sono i benvenuti nel nostro quartiere e nella nostra città!

Antifascisti Ravennati
Azione Antifascista
Collettivo autonomo studentesco Ravenna
Spartaco. Centro sociale autogestito

Posted in General.

Tagged with , , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.