Skip to content


Sia folgorante la fine

Valerio VerbanoQuesta notte è stata distrutta a Roma, al Parco delle Valli, la lapide che ricorda Valerio Verbano, ucciso il 22 febbraio 1980, a soli diciannove anni, da mano fascista.
Una mano vigliacca e fascista questa notte ha voluto cancellare con un gesto il ricordo e la memoria di un compagno.
Ebbene, vogliamo ribadire che la memoria è un ingranaggio collettivo, che il ricordo di Valerio è legato a tutte e tutti noi e che non sarà un becero sfregio a cancellarlo.
Nella nostra città lo abbiamo ricordato più volte, con iniziative, presentazioni e spettacoli teatrali e con la presenza forte e combattiva di Carla Verbano.

Per Valerio e per Carla, che ha sempre lottato per fare emergere la verità, continueremo a lottare, contro ogni fascismo.

Noi non perdoniamo. Noi non dimentichiamo.

Foto | Video

Posted in General.

Tagged with , , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.