Skip to content


[BO] Nuovi vandalismi neofascisti in via Broccaindosso

Tempo fa gli studenti del liceo Laura Bassi avevano cacciato i neofascisti di Lotta Studentesca che distribuivano volantini definendo i partigiani «traditori e infami».

Adesso, in via Broccaindosso è stata nuovamente bruciata la corona apposta a memoria del partigiano pianorese Giancarlo Romagnoli, fucilato dai fascisti all’età di 19 anni.

L’ultima volta qualcun* aveva apposto un cartello: «C’è ancora bisogno dei partigiani dato che ci sono ancora i fascisti».

Vedi Zic 1 e Zic 2.

Posted in General.

Tagged with , , .


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

You must be logged in to post a comment.